Massimiliano Fuksas: italiani figli di un dio minore

Nonostante il sito da cui è stato tratto, reputiamo che questo filmato sia di particolare interesse, anche e soprattutto alla luce di quanto è emerso dalle inchieste sulle responsabilità delle imprese costruttrici relativamente al terremoto che ha così duramente colpito l’Abruzzo.    

Libertà di stampa e libero pensiero

Nel suo saggio intitolato “The prevention of literature”, George Orwell scrive che “la libertà di stampa, posto che tale espressione voglia effettivamente dire qualcosa, significa innanzitutto libertà di criticare e di opporsi”. “Ad ostacolare la libertà di stampa sono la concentrazione della stampa stessa nelle mani di pochi ricchi, il monopolio della radio e della televisione, e la scarsa propensione … Continua a leggere

La TV del futuro (altro che Social Card!)

Dopo la Social Card, un altro serio programma di interventi a favore dei cittadini. Qualche giorno fa, le famiglie piemontesi hanno ricevuto la seguente comunicazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico – Dipartimento per le Comunicazioni e della Regione Piemonte:   “Gentile Signora, Gentile Signore,   desideriamo informarLa che a partire dal prossimo 20 maggio nel Suo Comune verrà … Continua a leggere

Il premier italiano visto con gli occhi dei tedeschi

[Estratto da: “Mädchen, Macht und Mamma” di Alexander Smoltczyk; Der Spiegel 11/2009]       Ragazze, potere e mammà   Tanto più grande diventa il potere di Silvio Berlusconi, tanto più la gente si mostra interessata al suo rapporto con le donne. Un premier come seduttore e come prodotto di mercato.   L’ottobre scorso, sorpreso davanti ad una discoteca milanese, … Continua a leggere

Ancora sulla forestazione

Molti di quegli agricoltori piemontesi che a suo tempo aderirono al Regolamento CEE 2080/92 (l’attuale Regolamento CE 1257/99), nel 2003 si videro negare il pagamento delle somme loro dovute per il mancato reddito agricolo. Il motivo? In quell’anno la Regione Piemonte, contrariamente agli anni precedenti, non inviò ai soggetti beneficiari la comunicazione di sollecito (una semplice dichiarazione sostitutiva dell’atto di … Continua a leggere

La vexata quaestio dell’assistenza sanitaria agli immigrati clandestini

La Lega Nord vuole trasformare i medici in delatori, e questo in nome della sicurezza del popolo italiano. All’opposizione, che denunciava l’inumanità della proposta, il leghista Federico Bricolo ha replicato con garbo e gentilezza: “Voi siete i razzisti [in riferimento alle rimostranze del PD], sempre e comunque dalla parte degli stranieri”, dando così prova di grande onestà intellettuale. Andrea Riggio, … Continua a leggere

Ancora sulla TAV

Vi consigliamo di vedere i due filmati in sequenza: prima la dichiarazione di Mercedes Bresso e poi l’intervista rilasciata dal professor Marco Ponti.                   Gli atti ufficiali della Corte dei Conti denunciano, relativamente alla costruzione della TAV, “un project financing atipico, con rischi interamente gravanti sulla parte pubblica […] caratterizzato da scarsa trasparenza … Continua a leggere

INACCETTABILI RITARDI NEL PAGAMENTO DELLE DOMANDE AGROAMBIENTALI

“Esiste , nel comparto PSR (Piano di Sviluppo Rurale), una zona d’ombra – particolarmente oscura – legata ai contributi per la forestazione. Si tratta di moltissime aziende che hanno convertito totalmente o parte dei terreni condotti ad arboricoltura da legno. Molte di queste aziende basano l’intero loro reddito sui premi erogati dall’Unione Europea per la manutenzione degli impianti e per … Continua a leggere